Digital Security Festival 2020 - Online EditionContinua a leggere

Codice etico

Il codice etico dell'IT Club FVG, condiviso dai tutti i soci aderenti

PREMESSO CHE

  • L’Associazione senza scopo di lucro “ITClubFVG”, di seguito denominata “Associazione” o “ITClubFVG”, è stata formalmente costituita nel gennaio 2018, con la volontà di divulgare e promuovere la cultura informatica attraverso la promozione e l’organizzazione di eventi e la collaborazione con altre associazioni o soggetti che condividono le stesse finalità;
  • I soci dell’ITClubFVG condividono l’intento di perseguire tali finalità attraverso una partecipazione seria e responsabile, operando nel rifiuto dell’intolleranza e della discriminazione e favorendo losviluppo di politiche inclusive;
  • L’art. 17 dello Statuto associativo prevede l’elaborazione di un Codice Etico, inteso quale insieme di principi generali e regole comportamentali di riferimento per i soci e i terzi nell’ambito dell’attività dell’ITClubFVG;

VIENE APPROVATO

il presente Codice Etico che dovrà essere rispettato da tutti coloro che rivestono la carica di soci, da tutti i soggetti terzi che intrattengono, direttamente o indirettamente, stabilmente o temporaneamente, rapporti con l’ITClubFVG ed in particolare soggetti esterni, nonché da chi operi a vario titolo in nome e per conto dell’Associazione (di seguito indicati collettivamente “Destinatari”).

L’appartenenza all’ITClubFVG implica l’accettazione del presente Codice Etico quale espressione della volontà associativa di promuovere, nell’esercizio di tutte le sue funzioni, legalità, trasparenza, correttezza e riservatezza.

I Destinatari sono tenuti ad adottare una condotta in linea con i principi di seguito indicati: 

  1. Legalità
    I Destinatari sono obbligati al rigoroso rispetto delle leggi e, in generale, delle norme vigenti.
  2. Correttezza e Integrità
    I Destinatari sono tenuti a conformarsi ai principi di onestà, correttezza e responsabilità, nonché delle regole della deontologia professionale.
  3. Non discriminazione
    L’ITCLUB condanna qualsiasi comportamento che direttamente o indirettamente abbia lo scopo o la conseguenza di attuare discriminazioni in ragione di sesso, lingua, etnia, razza, religione, opinioni o condizioni personali.
  4. Trasparenza
    I Destinatari si impegnano a rispettare il principio di trasparenza, inteso come chiarezza, completezza e pertinenza delle informazioni riguardanti l’attività sociale, ed in particolare quelle attinenti la gestione e utilizzo delle risorse finanziarie, sia verso l’interno sia verso l’esterno.
  5. Riservatezza
    I Destinatari assicurano la massima tutela delle informazioni ritenute riservate, comunicate, pubblicate o distribuite in occasione delle attività svolte in ambito associativo.
  6. Indipendenza
    L’ITCLUB persegue gli scopi associativi senza alcun tipo di condizionamento esterno, anche in caso di finanziamenti e/o donazioni, soprattutto in relazione alla concezione priva di lucro delle sue attività, all’elaborazione dei propri progetti, alla gestione degli eventi associativi, alle modalità di comunicazione degli stessi e al rapporto con soggetti terzi, con particolare riguardo alle istituzioni.
  7. Conflitti di interessi
    I Destinatari che si trovino in situazione di conflitto di interessi, anche solo potenziale, devono comunicarlo al Comitato Etico e sono obbligati ad astenersi dal proseguire l’attività oggetto di tale conflitto fino a decisione del Comitato stesso.
  8. Apoliticità
    L’ITClubFVG non ha alcuna tendenza politica o partitica, pertanto i Destinatari non potranno né all’interno, né all’esterno a nome dell’ITClubFVG o in qualità di soci, collaboratori o esterni, effettuare attività politica, ovvero in alcun modo sostenere idee o intraprendere iniziative a carattere politico.

I componenti dei Consiglio Direttivo e del Comitato Tecnico, nel fissare gli obiettivi si ispirano ai principi contenuti nel Codice Etico.

Tutte le azioni e, in genere, i comportamenti posti in essere devono ispirarsi alla massima correttezza dal punto di vista della gestione, alla completezza e trasparenza delle informazioni, alla legittimità sotto l’aspetto formale e sostanziale e alla chiarezza e verità nei riscontri contabili secondo le norme vigenti e le procedure interne.

Ciascun Destinatario è tenuto a conoscere il Codice Etico, a rispettarlo e a contribuire attivamente alla sua attuazione e a segnalarne eventuali carenze.

Ciascun Destinatario, qualora venga a conoscenza di situazioni che, effettive o potenziali, possono rappresentare una rilevante violazione del Codice Etico, deve darne tempestiva segnalazione al Comitato Etico tramite comunicazione alla mailbox [email protected]

I Destinatari devono essere spinti da motivazioni sociali, culturali e professionali e non da fini non contemplati o in contrasto con quelli previsti dallo statuto.

Nello svolgimento delle proprie attività i Soci non devono commettere azioni capaci di danneggiare o compromettere l’immagine che caratterizzano la propria ITClubFVG e il suo buon nome, né modalità con cui persegue le sue finalità.

L’attuazione dei principi contenuti nel Codice Etico è affidata al Comitato Etico, secondo quanto previsto dallo Statuto.

Copia del presente Codice Etico è portato a conoscenza tramite pubblicazione sul sito dell’ITClubFVG. La non conoscenza del Codice Etico non può essere invocata in nessuna occasione.

La violazione delle norme e dei principi in esso contenute può comportare l’esclusione dalla ITClubFVG.

 

Ultimo aggiornamento: 23/09/2020